Blog

SAVE THE DATE: 25 ottobre presso il Policlinico Gemelli importante workshop “Il Trattamento delle Labiopalatoschisi e Attività di Cooperazione Internazionale”

Roma, 24 ottobre. Nell’ambito del congresso “Patient First: conventional surgery and surgery first” organizzato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Emergenza Sorrisi propone un workshop dedicato al trattamento delle Labiopalatoschisi all’interno del quale saranno eseguiti dal Prof. Fabio Massimo Abenavoli due interventi di chirurgia in diretta su pazienti iracheni.

L’importante workshop si terrà presso Policlinico Universitario Agostino Gemelli, Aula: Germania – Centro Congressi Europa, L.go Francesco Vito 1, Roma, a partire dalle h. 8:30.

“Parlare di Labiopalatoschisi qui in Italia e poter raccontare le esperienze e le testimonianze raccolte da Emergenza Sorrisi nei Paesi in cui opera è per noi un onore e un dovere. Le difficoltà di chi nasce con una malformazione congenita nei Paesi in via di Sviluppo non sono ancora conosciute abbastanza: è fondamentale quindi affrontare il problema portandolo all’attenzione non soltanto di medici e chirurghi ma anche dei non addetti ai lavori, cercando un confronto su temi come quello della buona sanità internazionale e dell’importanza di rendere accessibile a tutti un delicato problema genetico malformativo. Grazie agli interventi eseguiti in diretta, inoltre, il workshop regalerà un nuovo sorriso a due dei nostri pazienti e porrà le basi affinché molti altri ancora possano tornare a sorridere” – sottolinea Fabio Massimo Abenavoli, Presidente di Emergenza Sorrisi.

A moderare il workshop sarà il Prof. Achille Lucio Gaspari – Direttore Emerito della Cattedra di Chirurgia Generale dell’Università di Tor Vergata e Consigliere Emergenza Sorrisi Ong, mentre il Dott. Fabio Massimo Abenavoli – Chirurgo Maxillo Facciale, Chirurgo Plastico e Presidente Emergenza Sorrisi Ong è il Responsabile del Workshop.

Ad aprire i lavori alle ore 08:30 sarà il Prof. Sandro Pelo, Presidente del Congresso e Direttore della U.O.C. di Chirurgia Maxillo Facciale – Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS Roma. Il workshop proseguirà poi con l’intervento “La buona sanità internazionale” del Prof. Foad Aodi, Medico Fisiatra, Fondatore e Presidente dell’Associazione Medici di Origine Straniera in Italia (AMSI); a seguire il Dott. Abenavoli interverrà con un approfondimento su “La medicina nei paesi in via di sviluppo: La chirurgia delle labiopalatoschisi in un unico tempo”. Il Prof. Massimo Di Giannantonio, direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria della Facoltà di Medicina dell’Università di Chieti e Consigliere Emergenza Sorrisi Ong, racconterà invece la difficoltà di nascere con una malformazione congenita nei Paesi in via di sviluppo, soffermandosi in particolar modo sul vissuto dei genitori.

Il workshop non si limiterà però a trattare il tema soltanto dal punto di vista degli addetti ai lavori: dell’importanza di rendere accessibile a tutti un delicato problema genetico malformativo parlerà il Dott. Roberto Giacobbo – Giornalista Scientifico, Conduttore televisivo e Scrittore italiano; mentre il Dott. Luciano Moia, Capo redattore di Avvenire e Coordinatore dell’inserto “Noi famiglia e vita”, si soffermerà sul tema “Etica e Comunicazione”.

A seguire il Prof. Francesco Carinci, Professore Associato di Chirurgia Maxillo-Facciale presso Università di Ferrara terrà un workshop sui “Fattori genetici nell’insorgenza della labiopalatoschisi non sindromica”, dopo il quale il Dott. Stefano Morelli – Cardio Anestesista Pediatrico, Capo Anestesista Emergenza Sorrisi Ong -, approfondirà il tema della “Routine anestesiologica nelle missioni di labiopalatoschisi.”

L’ultimo intervento sarà quello del Dott. Aws Adel – Chirurgo Maxillofacciale, Direttore Ospedale Regionale di Nassiriya (Iraq) e Presidente Emergenza Sorrisi Iraq – che parlerà del “Centro di Eccellenza delle Labiopalatoschisi” di Nassiriya.

A tutti i partecipanti verrà poi data la possibilità di discutere sugli interventi presentati e alle 13:30 la mattinata si concluderà con un test di valutazione finale.

Si ringrazia l’Ambasciata Italiana a Baghdad per aver supportato e facilitato il rilascio dei visti per i pazienti che saranno operati e i loro accompagnatori, per la collaborazione “SanitàInformazione”, “Ordine Provinciale di Roma dei Medici, Chirurghi e degli Odontoiatri” e “Associazione Medici di Origine Straniera in Italia” e per il prezioso contributo la “Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo”.

 

PROGRAMMA DEL WORKSHOP

Ore 08:00-8:30 Registrazione dei Partecipanti

Ore 08:30-9.00 Prof. Sandro Pelo Direttore della U.O.C. di Chirurgia Maxillo Facciale – Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS Roma – Università Cattolica del Sacro Cuore Presentazione del Corso e apertura dei lavori.

Ore 09:00 – 09:20 Prof. Foad Aodi, Medico Fisiatra, Fondatore e Presidente dell’Associazione Medici di Origine Straniera in Italia (AMSI) Consigliere dell’Ordine dei Medici di Roma Progetto: “ La buona sanità internazionale”

Moderatore: Prof. Achille Lucio Gaspari –Direttore Emerito della Cattedra di Chirurgia Generale dell’Università di Tor Vergata, Consigliere Emergenza Sorrisi Ong

Ore 09:20 – 09:40 Dott. Fabio Massimo Abenavoli – Chirurgo Maxillo Facciale, Chirurgo Plastico,Presidente Emergenza Sorrisi Ong: Presentazione del workshop – “La medicina nei paesi in via di sviluppo: La chirurgia delle labiopalatoschisi in un unico tempo”.

Ore 09:40 – 10:00 Prof. Massimo Di Giannantonio – Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria della Facoltà di Medicina dell’Università di Chieti, Consigliere Emergenza Sorrisi Ong: “Nascere con una malformazione congenita nei Paesi in via di sviluppo: lo stigma ed il vissuto dei genitori”.

Ore 10:00 – 10:20 Dott. Roberto Giacobbo – Giornalista Scientifico, Conduttore televisivo, Autore televisivo, Documentarista, Scrittore italiano: “L’arte di rendere accessibile a tutti un delicato problema genetico malformativo”.

Ore 10:20 – 10:50 Dott. Luciano Moia: Capo redattore di Avvenire, Coordinatore dell’inserto “Noi famiglia e vita”: “Etica e comunicazione”.

Ore 10:50 –11.00 Coffee break

Ore 11:00 – 11:20 Prof. Francesco Carinci – Professore Associato di Chirurgia Maxillo-Facciale, Dipartimento di Morfologia, Chirurgia e Medicina Sperimentale presso Università di Ferrara: “Fattori genetici nell’insorgenza della labiopalatoschisi non sindromica.”

Ore 11:20 – 11:40 Dott. Stefano Morelli – Cardio Anestesista Pediatrico, Capo Anestesista Emergenza Sorrisi Ong: “Routine anestesiologica nelle missioni di labiopalatoschisi.”

Ore 11:40 – 12:00 Dott. Aws Adel – Chirurgo Maxillofacciale, Direttore Ospedale Regionale di Nassiriya (Iraq), Presidente Emergenza Sorrisi Iraq: “Il centro di eccellenza delle labiopalatoschisi a Nassiriya – Iraq.”

Ore 12:00 – 13.30 Discussione sugli interventi presentati

Ore 13.30 Test di valutazione finale

Saranno quindi eseguiti in diretta quattro interventi chirurgici di correzione di labiopalatoschisi su pazienti provenienti da Paesi ove la Ong opera.

NB: Non è richiesta quota di partecipazione; sono riconosciuti 5 Crediti ECM, l’accesso è ad esaurimento posti.

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *