Blog

Mame è arrivata in Italia

mame_arrivo in italia

Mame ha appena 18 anni, è quarta di sette figli e orfana di padre;  da 10 anni convive con un ameloblastoma della mandibola inferiore. Negli ultimi anni la patologia si è aggravata molto, il suo viso è ormai irriconoscibile e se non si interviene immediatamente questa ragazza morirà. Nonostante il tumore sia benigno la sua repentina crescita rende necessario un intervento chirurgico salvavita, senza il quale le vie respiratorie si chiuderanno e quasi certamente i tessuti cederanno provocando una emorragia.

Abbiamo conosciuto Mame nel corso della nostra ultima missione in Senegal, disperata ha chiesto il nostro intervento. I nostri medici l’hanno visitata, ma purtroppo a causa della criticità delle sue condizione e dallo stadio troppo avanzato della malattia, non hanno potuto eseguire l’intervento in loco.

Grazie alla generosità dei nostri sostenitori Mame è stata trasferita in Italia.  E’ arrivata a Roma venerdì 12 gennaio ed è stata operata il 22 gennaio al Policlinico Agostino Gemelli.

Mame è in fase di ripresa, l’intervento è stato lungo e molto complesso.

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito a questa causa, grazie per averci aiutato a salvare la vita di Mame!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *