Blog

OPERATO OGGI IL PICCOLO HAMZA, BAMBINO AFGHANO DI DUE ANNI AFFETTO DA GRAVISSIMA MALFORMAZIONE FACCIALE, GRAZIE A EMERGENZA SORRISI E ALL’ OSPEDALE “F. MIULLI” DI ACQUAVIVA (BARI)

Roma, 15 maggio 2018. E’ stato operato oggi con successo il piccolo Hamza Taraki.
Hamza è un piccolo paziente afghano di Kabul di appena due anni colpito sin dalla nascita da una gravissima forma di maxillomandibular syngnathia, malformazione facciale congenita che impedisce al bimbo di avere una vita normale impedendogli e rendendo difficoltose anche alcune funzioni vitali e compromettendo la sua infanzia in maniera molto seria. La situazione era considerata di particolare urgenza poiché il paziente presentava difficoltà al nutrimento e alla respirazione ostacolando la sua crescita e ponendolo anche a rischio di vita.

Emergenza Sorrisi come sempre, venuta a conoscenza del suo caso, non poteva rimanere indifferente a una situazione tanto drammatica e seppur con enorme sforzo ha deciso di intervenire e inserire il piccolo all’interno del Programma “Accoglienza e Sorrisi” organizzando e facendosi carico del suo trasferimento in Italia, dell’intervento eseguito in un Ospedale specializzato seguito da chirurghi e personale sanitario altamente qualificato per la sua patologia, delle cure che necessiterà dopo l’intervento e del soggiorno di circa 45 giorni in Italia suo, della nonna e del Dr. Olfat Hashimi, medico afghano, che lo hanno accompagnato in Italia e lo seguiranno durante la degenza post-operatoria.

L’intervento è stato eseguito con successo presso l’Ospedale Generale Regionale Ente Ecclesiastico “F. Miulli”- Acquaviva delle Fonti (Bari), che si è reso disponibile a rendere possibile questa grande impresa, grazie alla disponibilità, professionalità ed esperienza del Professor Roberto Cortellazzi.
Si ringrazia inoltre l’Associazione “Flying Angels Onlus” che ha dato la sua disponibilità ad offrire il biglietto aereo per il piccolo, la nonna ed il Dr. Hashimi, che seguirà l’intervento.

E ora un grande in bocca al lupo al “nostro” piccolino, che la vita gli doni finalmente un’infanzia dignitosa, felice e serena, l’infanzia cui ogni bambino ha DIRITTO, e un futuro finalmente pieno di tanti SORRISI!!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *