top of page
  • Emergenza Sorrisi

30 GENNAIO AL VIA L’ASTA PROMOSSA DA BERTOLAMI FINE ART PER DONARE UN SORRISO A CHI È NATO SENZA

Parte del ricavato supporterà le missioni chirurgiche di Emergenza Sorrisi in programma nei prossimi mesi

COMUNICATO STAMPA



È in arrivo un’asta tutta speciale dove i collezionisti – oltre a portarsi a casa opere d’arte e oggetti unici – avranno la possibilità di cambiare per sempre la vita di un bambino.

Si svolgerà il prossimo 30 gennaio a partire dalle ore 14 nella sede romana di Palazzo Caetani Lovatelli l’asta benefica organizzata da Bertolami Fine Art dal titolo “Sorrisi all’incanto. Arte in asta per aiutare i bimbi di Emergenza Sorrisi”. Un momento unico dove gli appassionati d’arte potranno sostenere l’impegno di Emergenza Sorrisi nel restituire un sorriso a chi è nato senza. Dal 2007 Emergenza Sorrisi organizza missioni chirurgiche per curare i bambini nati con una malformazione congenita al volto. Grazie al lavoro dei medici e infermieri volontari l’associazione ha cambiato il futuro di oltre 5.000 bambini che spesso – a causa delle loro patologie – vengono allontanati dalla famiglia e discriminati. Grazie alla casa d’aste Bertolami Fine Art e alla generosità dei proprietari della selezione delle opere in asta, parte del ricavato della vendita sarà devoluto ad Emergenza Sorrisi per finanziare le prossime missioni chirurgiche.

Per Emergenza Sorrisi abbiamo realizzato un’asta tutta da esplorare. L’offerta è ampia e molto varia: 350 lotti tra dipinti, disegni, sculture e oggetti d’arte decorativa. C’è anche una sezione di piccole opere d’arte e arredi provenienti dalla casa di Bruno Piattelli, l’inventore dell’alta moda maschile italiana nonché indimenticato ambasciatore del made in Italy nel mondo. Confidiamo che i prezzi di partenza, davvero bassi, possano rappresentare uno stimolo a entrare in una gara in cui, con un po’ di occhio, si potrà fare anche qualche piccolo affare e per tutti i partecipanti ci sarà la soddisfazione del sostegno portato a una associazione che svolge la sua gentile missione con ammirabile competenza e in un contesto di assoluta trasparenza” – dichiara Giuseppe Bertolami, Amministratore Unico di Bertolami Fine Art.

Tra le opere da tenere d’occhio, oltre all’elegante incisione di Guido Strazza, un acquerello di Elisa Montessori, una tecnica mista di Claudio Verna, maestro della pittura astratta italiana. Una curiosità tra tutte: in asta anche lo studio a matita di due nudi maschili di Antonio Maraini, importante scultore del Ventennio nonché nonno della scrittrice Dacia Maraini. Un catalogo divertente e ricco capace di soddisfare tutti i gusti.

Con le nostre missioni chirurgiche portiamo bellezza nelle vite dei tantissimi bambini nati con una malformazione al volto e che non possono permettersi un’operazione. Sapere che il linguaggio dell’arte sarà veicolo di una bellezza più grande ci riempie di gioia, e non posso che ringraziare Bertolani Fine Art per aver organizzato questa asta in cui ci auguriamo una grande partecipazione” – sottolinea Fabio Massimo Abenavoli, Presidente di Emergenza Sorrisi.


BERTOLAMI FINE ART – EMERGENZA SORRISI

Asta 249 Sorrisi All’Incanto

30 gennaio 2023 – ore 14

Palazzo Caetani Lovatelli

Piazza Lovatelli, 1, Roma

Il catalogo è disponibile sul sito www.bertolamifineart.com

Informazioni: n.rovazzani@bertolamifineart - +39 06 32609795 - +39 345 0825223

bottom of page