• Emergenza Sorrisi

EMERGENZA SORRISI PARTNER DELLA ROMA APPIA RUN

SUL PETTORALE DELLA CORSA IL NUMERO SOLIDALE

PER SOSTENERE LA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI

“UNA VOLTA PER TUTTE”


COMUNICATO STAMPA


Sport e solidarietà si uniscono per dare voce a chi non ne ha. Si rinnova la partnership tra Emergenza Sorrisi e la Roma Appia Run, la corsa che richiama nella Capitale i runners di tutta Italia. La competizione, da sempre vero e proprio manifesto di inclusione e solidarietà e storia del podismo nazionale, si contraddistingue per essere l’unica gara al mondo a disputarsi su ben cinque pavimentazioni diverse. “Siamo orgogliosi di essere sostenuti da una delle manifestazioni sportive in grado di raccogliere l’entusiasmo di così tanti sportivi. Ora i partecipanti potranno correre per una buona causa aiutandoci a raggiungere l’obiettivo di cambiare il futuro di un bambino. Sappiamo quanto la solidarietà possa essere contagiosa. Impegniamoci tutti insieme perché spesso ci si dimentica che per cambiare per sempre la vita a un bambino può bastare un solo intervento chirurgico” – ha ricordato Fabio Abenavoli, Presidente di Emergenza Sorrisi.


Roma Appia Run ha deciso di sostenere quest’anno le missioni chirurgiche organizzate da Emergenza Sorrisi per aiutare tutti quei bambini che soffrono di una grave malformazione del volto e sono in attesa di un’operazione capace di cambiare la loro vita per sempre.


Per questo è stato creato un apposito pettorale che sarà utilizzato dagli atleti durante la corsa in cui è riportato il numero solidale della campagna di raccolta fondi “UNA VOLTA PER TUTTE”.

In tutto il mondo tantissimi bambini stanno per togliere la mascherina! Ma per molti di loro quella mascherina è indispensabile perché li protegge – oltre che dal virus - anche dalla vergogna e dal giudizio di uno sguardo che esclude. Nascere con una malformazione del volto rappresenta uno stigma per tantissimi di loro, ma basta un solo intervento chirurgico per poter cambiare il destino di un bambino nato senza sorriso! Dal 4 aprile all’8 maggio sarà possibile offrire il proprio contributo per sostenere i medici e infermieri volontari della onlus e aiutarli a donare speranza a moltissimi bambini il cui futuro è compromesso da gravi malformazioni del volto. Per farlo è sufficiente inviare un sms, oppure effettuare una chiamata da rete fissa per donare 5 o 10 Euro.

Ci sono anche altri modi per sostenere l’impegno dell’organizzazione e i progetti di Emergenza Sorrisi. Un esempio? Si può scegliere di donare il proprio 5x1000 ricordando il codice fiscale 97455990586, oppure vistare il sito di Emergenza Sorrisi alla pagina DONA ORA https://dona.emergenzasorrisi.eu/

In alternativa è possibile donare con bollettino postale C/C postale N. 1005824634 intestato a Emergenza Sorrisi o con un bonifico bancario Iban IT91J0538703203000001616000