• Emergenza Sorrisi

Il sorriso del piccolo Hezali

Hezali, 7mesi, allo screening del 2015

Hezali, 7mesi, allo screening del 2015

Abbiamo conosciuto Hezali ad aprile del 2015, in Benin, durante la nostra missione chirurgica. Era gracile, un corpicino piccolissimo per un bambino di 7 mesi. Hezali è nato con la labio‐palatoschisi, per questo ha difficoltà a deglutire e non cresce. E’ in braccio alla sua mamma, e con lui c’è anche la sorellina, Merveille.

Tutti e tre hanno la labio‐palatoschisi. Sul viso della sua mamma è evidente il segno di una cicatrice di vecchia data, un intervento chirurgico non troppo riuscito le ha segnato il volto per sempre. Anche Merveille è stata operata da medici locali, ma anche lei ha bisogno di essere sottoposta a una revisione chirurgica, perché l’operazione mal riuscita le ha compromesso alcune funzionalità. Hanno tutti la stessa malformazione, che ha un’origine genetica in alcuni casi, e in questa famiglia ha mostrato tutto il suo effetto.


Nell’aprile 2015 operiamo Merveille e va tutto bene. Per Hezali non c’è nulla da fare, non ha un peso adeguato per essere operato. Spieghiamo alla sua mamma come fare per nutrirlo nel migliore dei modi, le regaliamo dei biberon speciali, creati appositamente per i bambini con la palatoschisi, e le diamo appuntamento alla prossima missione chirurgica.Intanto preghiamo che Hezali cresca e che anche per lui possa esserci una possibilità. Temiamo che non possa farcela perchè è troppo fragile e rischia, nelle sue condizioni, di non sopravvivere. Continuiamo a seguire l’evoluzione della sua crescita tramite i volontari di Emergenza Sorrisi Benin.

Qualche giorno fa siamo tornati in Benin, per la nostra missione annuale, e lo ritroviamo in fila, in braccio alla sua mamma. Riconosciamo lei, perché lui è completamente diverso…è cresciuto davvero moltissimo, ha 19 mesi e un volto paffutello. Pesa ancora molto meno dei suoi coetanei, ma è sufficientemente grande per essere sottoposto all’operazione. Viene visitato, supera tutti gli esami preoperatori e viene inserito nelle liste chirurgiche. Hezali è stato operato il 25 maggio 2016. Quando gli tolgono i cerotti Merveille lo guarda stupita e ammira il nuovo viso del suo fratellino, quel piccolo miracolo che anche lei ha vissuto in prima persona un anno fa.


Hezali, dopo l’intervento chirurgico


Buona vita Hezali, sorridi al mondo e diventa un grande uomo! 

Aiutaci a donare il sorriso a altri bambini come Hezali

DONA ORA

Via Yser, 15 – 00198 Roma
Tel: +39 06 84242799
Fax: +39 06 8413845
Email: info@emergenzasorrisi.it
C.F: 97455990586

PEC: emergenzasorrisi@pec.it

Codice Univoco: KRRH6B9

Per fare una donazione:
BPER Banca 

IT91J0538703203000001616000

 

Tramite Posta:
C/C postale N. 1005824634
intestato a Emergenza Sorrisi

Ricevi aggiornamenti

Da luglio 2020

  • Emergenza Sorrisi Facebook
  • Emergenza Sorrisi Twitter
  • Emergenza Sorrisi Youtube
  • Emergenza Sorrisi Instagram

© 2020 Emergenza Sorrisi   |   C.F: 97455990586  |  Privacy Policy  |  Credits

logo emergenza sorrisi
open-menu.png